Iscriviti
Login 
Messaggi senza risposta Argomenti attivi

Cancella cookie

Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


Home Page Home Page  [ 4 messaggi ] 

Chocobo Racing

  Stampa pagina
Precedente | Successivo 
Autore Messaggio
Non connesso 
 Oggetto del messaggio: Chocobo Racing
MessaggioInviato: 31/08/2008, 15:55 
Avatar utente
Turks

Rod


Iscritto il: 30/08/2008, 2:24
Messaggi: 2312
Titolo: Pantheon di Ambrosia
Chocobo Racing




Info
Sviluppato da: Square Co.
Pubblicato da: Squaresoft
Data di rilascio: 19 Marzo 1999 (Giappone)/ 10 Agosto 1999 (USA)/ 11 Ottobre 1999 (Europa)
Genere: Corse
Piattaforma: Sony PlayStation

Descrizione
Chocobo Racing (in giapponese: "Chokobo Reshingu - Genkai E No Rodo", ossia: "Chocobo Racing - Road to the Spirit World") è un gioco di corse per Sony PlayStation la cui struttura ricalca quella dei più ben noti Mario Kart e Crash Team Racing. Nel ruolo di piloti vi sono gli oramai classici personaggi provenienti da Chocobo's Dungeon; sono presenti infatti Mog il Moogle, un Mago Nero (Croma), una Maga Bianca (Shiroma) e Cid (nonché una versione super-deformed Squall di Final Fantasy VIII). I fan di Final Fantasy saranno inoltre felici nel cogliere tutta una serie di citazioni della saga principale che vanno dai background delle piste, alle musiche che si ascoltano durante le corse.
Pubblicato nella primavera del 1999, il gioco fu poi rilasciato una seconda volta in Giappone nella raccolta Chocobo Collection, assieme a Chocobo Stallion e Dice de Chocobo il 22 Dicembre 1999.
Questo titolo è stato uno dei pochi appartenenti alla saga dei chocobo ad essere stato pubblicato anche fuori dai confini nipponici.

Gameplay
Si hanno a disposizione 5 differenti modalità di gioco tra cui scegliere:


  • Story: i giocatori vengono calati nel magico mondo di Chocobo Racing ripercorrendo gli eventi della trama narrata, per l'occasione, da Cid attraverso le pagine di un libro illustrato (molto simile al famoso Yoshi's Story). Inizialmente è possibile selezionare solo Chocobo ma, col proseguire della storia, diverranno accessibili anche tutti gli altri personaggi. Oltre a sbloccare quest'ultimi e le loro relative abilità, lo Story Mode permette anche di personalizzare il proprio personaggio per poi impiegarlo anche nelle altre modalità.

  • Versus: tramite questa modalità è possibile sfidare gli amici in uno scontro testa a testa sui singoli tracciati. Per consentire ad entrambi i giocatori di controllare il personaggio scelto, lo schermo viene diviso orizzontalmente in due parti. Così come per tutti i giochi della categoria, il VS Mode rappresenta di sicuro il punto di forza del gioco.

  • Grand Prix (GP): si scelgono 4 circuiti sui quali gareggiare (contro i personaggi controllati dal computer o contro un amico) accumulando punti al termine di ogni gara in funzione della posizione raggiunta. Vince alla fine chi è in possesso del maggior numero di punti. E' inoltre possibile far si che tutti i personaggi in gara siano controllati dal computer dando vita ad una sorta di Spectator Mode per color che amano guardare.

  • Time Attack Mode: i giocatori si impegnano per battere i tempi migliori su ciascun tracciato tentando di superare i record del computer o anche i propri (gareggiando contro una "macchina fantasma").

  • Relay Race: così come nel gioco della staffetta, il giocatore sceglie tre personaggi e il numero di giri da eseguire su un dato tracciato. Non appena il primo pilota raggiunge il numero di giri prestabilito, passa il testimone al secondo e così via al terzo.

Oltre a contare sulle proprie abilità di pilota e sulle caratteristiche del personaggio, è possibili avvalersi dell'abilità speciale di quest'ultimo nonchè di incantesimi (utilizzando delle Magic Stone che si trovano lungo il percorso) per prevalere sugli avversari.
Ogni personaggio ha un'unica abilità speciale che per essere attivata, richiede un certo tempo di caricamento. I personaggi segreti (fatta eccezione per Squall) possono però scegliere da una lista delle abilità proprie dei personaggi principali, quale usare durante la gara:


  • Dash (Chocobo): per pochi secondi il personaggio aumenta la propria velocità e l'accelerazione (un pò come accade per Haste). L'ideale per i tracciati semplici, difficile da gestire per le piste più tortuose


  • Flap (Mog): permette al personaggio di volare consentendogli così sia di non ridurre la velocità anche correndo sui bordi della pista, sia di evitare trappola come le lastre di ghiaccio. Alcuni personaggi (in particolare Black Mage, White Mage e Bahamut) non necessitano di quest'abilità poichè non utilizzano kart o altri mezzi ancorati al terreno


  • Grip-Up (Golem): aumenta la manovrabilità del veicolo permettendo al giocatore di affrontare al meglio i percorsi tortuosi e di non ridurre eccessivamente la velocità a seguito di uno scontro.


  • Mug (Goblin): attivando quest'abilità è possibile sottrarre le Magic Stone agli avversari per poi usarle contro quest'ultimi. Oltre al vantaggio di procurarsi una pietra senza averla raccolta lungo la pista, in questo modo si riduce notevolmente anche il rischio di essere vittima di attacchi magici.


  • Magic Plus (Black Mage): come suggerisce il nome, utilizzando quest'abilità su una Magic Stone, è possibile potenziare l'incantesimo che successivamente verrà scagliato sugli avversari senza necessariamente raccogliere due o più pietre dello stesso tipo.


  • Barrier (White Mage): si crea una barriera magica che rende immuni agli incantesimi e ad alcune abilità degli altri concorrenti. Risulta particolarmente utile nella modalità Grand Prix in cui il giocatore è vittima di più avversari.


  • Receive (Chubby Chocobo): il personaggio si impossessa della Magic Stone che viene scagliata su di lui durante la gara per poi utilizzarla a sua volta in un secondo momento. Anche in questo caso l'abilità si dimostra particolarmente utile durante la modalità Grand Prix visto il gran numero di attacchi cui si è soggetti.


  • Charge (Behemoth): si ha un notevole incremento di velocità (come per l'abilità Dash) con in più la possibilità di bloccare gli avversari facendoli roteare su se stessi semplicemente entrandoci in contatto.


  • Megaflare (Bahamut): scatena un potente attacco magico che colpisce tutti gli avversari con una pioggia di fuoco. Gli effetti sono gli stessi di una Magic Stone Ultima di livello 3 (e proprio per questo motivo, la carica avviene molto lentamente).


  • Gunblade (Squall): provoca uno scatto in avanti che mira a colpire gli avversari che si trovano lungo la traiettoria facendoli rotolare su se stessi ed occupando la loro posizione. Questa abilità può disattivarsi in alcuni casi: in particolare quando si viene colpiti da una magia, quando qualcuno ha scagliato Megaflare (sul giocatore o anche su altri concorrenti), e quando si rimane in prima posizione per più di 5 secondi.

Per quanto riguarda le Magic Stone, invece, ogni personaggio potrà portarne con sè solo 3 per volta (raccogliendole lungo il percorso o rubandole dagli avversari dopo averli urtati); in particolare, alcune di queste, se dello stesso tipo, possono fondersi creando una nuova unica pietra dagli effetti più devastanti (la fusione può avvenire per un massimo di due volte; ciò significa che l'incantesimo può essere potenziata fino al livello 3). Di seguito si riportano i nomi delle Magic Stone (nonché degli eventuali relativi potenziamenti) e i loro effetti sui concorrenti.


  • Haste1, Haste2, Haste3
    Rende il personaggio più veloce; maggiore è il livello della pietra, più lungo sarà l'effetto.


  • Fire, Fira, Firaga
    Con Fire si spara un proiettile di fuoco in linea retta all'avversario che si trova davanti; con Fira il suddetto proiettile mira automaticamente al concorrente che si ha davanti raggiungendolo anche quando quest'ultimo si trova a grande distanza; Firaga ha gli stessi effetti di Fira, solo che colpisce tutti gli avversari che occupano una posizione migliore rispetto a quella del giocatore.


  • Blizzard, Blizzara, Blizzaga
    Blizzard crea una lastra di ghiaccio sul terreno di gioco facendo sì che gli avversari, transitandoci sopra, perdano momentaneamente il controllo del veicolo; Blizzara è simile a Blizzard, solo che rispetto a questo, crea una serie di 6 lastre di ghiaccio (rendendo l'attacco più difficile da evitare); Blizzaga ha un effetto completamente diverso poichè congela tutti i concorrenti per poi farli ruotare su sè stessi (i nemici volanti sono chiaramente immuni a Blizzard e Blizzara).


  • Thunder, Thundara, Thundaga
    Utilizzando Thunder, un fulmine cade esattamente dinnanzi all'avversario che, toccandolo, ruota su sè stesso; con Thundara i fulmini passano a 3 e l'avversario ha minori possibilità di poterlo schivare; Thundaga invece colpisce invece, in modo diretto, tutti i partecipanti escluso il giocatore che l'ha lanciata.


  • Mini1, Mini2, Mini3
    Con quest'incantesimo è possibile ridurre le dimensioni (e la velocità) degli avversari del 25% (Mini1), del 50% (Mini2) e del 75% (Mini3); in quest'ultimo caso sarà inoltre possibile schiacciare gli avversari causando a questi un ulteriore rallentamento.


  • Reflect
    Come si intuisce da nome, tramite questa Magic Stone è possibile respingere un incantesimo direttamente su chi ce lo ha scagliato contro. In genere si attiva automaticamente, ma volendo lo si può anche manualmente creando una barriera Reflect per qualche secondo.


  • Doom
    Ossia l'incantesimo Sentenza (ben noto ai fan di Final Fantasy): utilizzando questa pietra, lancerete una maledizione sul vostro avversario che, dopo 10 secondi, si bloccherà ruotando su sè stesso. E' possibile liberarsi da questa alterazione di status se, prima della fine del conto alla rovescia, si tocca un giocatore avversario (a cui verrà passata la maledizione).


  • Ultima1, Ultima2, Ultima3
    Ultima1 causa rallentamenti a tutti gli avversari facendogli perdere momentaneamente il controllo del veicolo; Ultima 2 blocca per un breve tempo i giocatori facendoli ruotare su sè stessi; Ultima3 ha gli stessi effetti di Ultima2 solo che il tempo di ripresa dei giocatori è maggiore.

Personaggi
  • Nome: Chocobo
    Mezzo: Jet-Blades CR
    Abilità: Dash

    E' la star del gioco; coraggio e innocenza lo rendono perfetto per questo ruolo. Buona accelerazione, buona velocità, ma non troppo facile da controllare. Una volta presa la mano con lui, vi accorgerete che Chocobo è uno dei migliori personaggi da utilizzare.

  • Nome: Moogle
    Mezzo: Mog-Scooter R2
    Abilità: Flap

    Moguri compagno di Chocobo che, al contrario di quest'ultimo,è avido ed egoista. Questo suo particolare modo di essere è stato più volte fonte di guai per la coppia di amici. Buona accelerazione e grandissima velocità... peccato sia difficile da controllare.

  • Nome: Golem
    Mezzo: Rockin' Roller V8
    Abilità: Grip-Up

    Un essere composto da blocchi di pietra posto a guardia dell'uscita del villaggio. Si unirà alla compagnia di Chocobo dopo essere stato battuto da quest'ultimo. E' un personaggio con scarsa accelerazione e velocità nella media; in compenso risulta particolarmente facile da controllare in qualsiasi circuito.

  • Nome: Goblin
    Mezzo: Gob-Cart H4
    Abilità: Mug

    Bandito noto a tutti anche col nome di "Gobin Hood" che ruba ai ricchi per dare ai poveri. Questo simpatico essere, incapace di pronunciare la lettera "H" si nasconde nelle Mythril Mines. E' probabilmente il miglior personaggio del gioco dal punto di vista dell'accelerazione... i controlli però sono un pò ostici.

  • Nome: Black Magician
    Mezzo: MagiCloud MK-1
    Abilità: Magic Plus

    Un silenzioso mago che vive in un castello (il cosiddetto "Black Manor") nel mezzo della foresta maledetta. E' un esperto di magia nera per cui state attenti. Le sue caratteristiche di guida sono di poco superiori a quelle di White Mage; come quest'ultima ha inoltre il vantaggio di volare e quindi di non subire gli effetti del passaggio su eventuali lastre di ghiaccio.

  • Nome: White Mage
    Mezzo: Cosmic Carpet
    Abilità: Barrier

    La dolce e gentile maga proveniente da Mysidia sarà la prima a dare al gruppo di Chocobo preziose informazioni sui cristalli. Le sue abilità di pilota sono nella media; ha però il vantaggio di poter volare sulle lastre di ghiaccio.

  • Nome: Chubby Chocobo
    Mezzo: Phat-Burner Plus
    Abilità: Receive

    Chocobo il cui unico scopo nella vita è mangiare... pensa solo a questo e a nient'altro... la fame lo ha persino spinto ad ingurgitare uno dei cristalli. Buona ripresa, ottima accelerazione ma bassa velocità... ciò nonostante è un buon personaggio da controllare.

  • Nome: Behemoth
    Mezzo: Behemoth-Buggy 99
    Abilità: Charge

    Creatura magica dalle grandi corna che vive in un vulcano. Come Golem è anch'egli un guardiano e, forse per questo, i due hanno caratteristiche molto simili in termini di guida; l'unica cosa che lì distingue da questo punto di vista è la migliore accelerazione da parte di Behemoth.

  • Nome: Bahamut
    Mezzo: Dragon Wings
    Abilità: Megaflare

    Signore degli Esper che vive nel mondo di Fantasia. Scarsa accelerazione, ma massima velocità e buon controllo dei movimenti una volta partito. Anch'egli, come i maghi, può volare sulle lastre di ghiaccio.

  • Nome: Squall
    Mezzo: "The Tempest"
    Abilità: Gunblade

    Anche il protagonista di Final Fantasy VIII ha deciso di prendere parte alla corsa. Buona accelerazione, buona manovrabilità, buono in tutto; purtroppo nelle curve il veicolo tende a scivolare un pò troppo (con la pratica, è possibile sfruttare questa cosa a proprio vantaggio).


  • Tracciati
  • Cid's Test Track

    Lunghezza percorso: 1220 m
    Difficoltà: *
    Personaggi suggeriti: Bahamut, SS Invincible
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: Tracciato per i test costruito da Cid. E' in assoluto il percorso più semplice, nonchè più breve, del gioco (l'ideale per prendere confidenza con il vostro personaggio).

  • Moogle Forest

    Lunghezza percorso: 1330 m
    Difficoltà: *
    Personaggi suggeriti: Bahamut, SS Invincible
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: Pista situata nella terra dei Moogle. E' anch'esso un percorso abbastanza semplice con poche curve e lunghi tratti rettilinei che vi permetteranno di raggiungere velocità elevate. Attenzione all'erba ai lati della carreggiata.

  • The Ancient Gate

    Lunghezza percorso: 1340 m
    Difficoltà: **
    Personaggi suggeriti: Bahamut, Squall
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: Ci troviamo presso nelle rovine all'ingresso di un antico villaggio. Velocità e manovrabilità sono le caratteristiche principali per affrontare questo tracciato poichè a causa delle difficile curve, vi capiterà spesso di finire contro i muri che delimitano la carreggiata. Ad un certo punto avrete a disposizione due percorsi da seguire: prendete sempre quello di destra.

  • Mythril Mines

    Lunghezza percorso: 1640 m
    Difficoltà: **
    Personaggi suggeriti: Bahamut, Squall
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: Tracciato situate nelle miniere da cui si estrae il mytrhil. Fate molta attenzione ai muri nelle parti coperte del percorso e sfruttate la scorciatoia segnata sulla mappa (è un breve tratto molto stretto lungo il quale non sono presenti Magic Stone; ciò nonostante, imboccare questa strada è il modo migliore per battere gli avversari senza il benché minimo problema.

  • The Black Manor

    Lunghezza percorso: 1860 m
    Difficoltà: ***
    Personaggi suggeriti: Chubby Chocobo
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: Questa gara ha luogo nel castello di Black Mage. E' importante avere un personaggio con una buona velocità, ma soprattutto con una buona governabilità. Nella parte finale del percorso c'è il rischio di cadere giù dal tracciato, quindi fate attenzione.

  • Floating Gardens

    Lunghezza percorso: 1880 m
    Difficoltà: ***
    Personaggi suggeriti: Chubby Chocobo
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: Il tracciato si trova nel cielo dove l'antico popoli di Mysidia ha creato un giardino volante. E' un percorso di media difficoltà che, a dispetto di quanto si possa pensare, non implica il rischio di poter cadere giù dalla pista.

  • Gingerbread Land

    Lunghezza percorso: 2475 m
    Difficoltà: ***
    Personaggi suggeriti: Chubby Chocobo
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: Si capisce subito dallo sfondo che questo tracciato pieno di delizie è dedicato all'ingordo Chubby Chocobo. Le curve non mancano di certo lungo questo percorso, motivo per il quale si consiglia di utilizzare un personaggio con una buona manovrabilità. Fondamentale per la vittoria è la scorciatoia che è possibile prendere (subito dopo le prime due curve dall'inizio del tracciato) in corrispondenza di un budino gigante: sembra un ponte di ghiaccio, ma al contrario delle apparenze è stabile e vi offrirà inoltre la possibilità di raccogliere una Magic Stone mentre lo percorrete.

  • Vulcan-O Valley

    Lunghezza percorso: 2335 m
    Difficoltà: ****
    Personaggi suggeriti: Chubby Chocobo
    Abilità suggerita: Dash
    Informazioni: La gara qui è ambientata all'interno di un vulcano attivo: la possibilità di finire fuori pista nelle pozze di lava è molto alta quindi procedete con molta cura.

  • Fantasia

    Lunghezza percorso: 2605 m
    Difficoltà: *****
    Personaggi suggeriti: Chubby Chocobo
    Abilità suggerita: Magic Plus
    Informazioni: Disporre di un personaggio con una buona governabilità qui è d'obbligo dato che il percorso è molto intricato (i consiglia infatti di utilizzare abilità o Magic Stone che incrementano la velocità solo all'interno dei tunnel). Un metodo per assicurarsi la vittoria può essere quello di ottenere una Magic Stone Ultima e di potenziarla con l'abilità Magic Plus (in questo modo bloccherete i vostri avversari per un bel pò). E' anche presente una scorciatoia molto difficile da prendere: dovete infatti "lasciarvi cadere" nella parte a nord-est del percorso, nella zona dove c'è il tornante più tortuoso (è molto più difficile di quanto possa sembrare: se non se ne conosce l'esatta ubicazione è sconsigliabile lasciar perdere; ma anche in tal caso è un'impresa non da poco e che comunque non apporta notevoli vantaggi).

  • F.F.VIII Circuit

    Lunghezza percorso: 23255 m
    Difficoltà: *****
    Personaggi suggeriti: Chubby Chocobo
    Abilità suggerita: Grip-Up
    Informazioni: Tracciato pieno di curve molto difficili: ancora una volta occorre fare affidamento su un personaggio con una buona tenuta di strada e all'uso frequente del tasto di frenata (l'abilità Grip-Up può di certo esservi d'aiuto). E' presente una scorciatoia in corrispondenza della grande curva al centro del tracciato: il passaggio da imboccare è molto stretto quindi è possibile che finiate più volte ad andare a sbattere contro il bordo destro della carreggiata.


  • "I'm what's left... or, maybe, I'm all there ever was..."
    Immagine


    Back to Top
     Profilo  
     
    I seguenti 8 membri Shinra ringraziano Sephiroth84 per il suo post:
    CidHighwind, Faster, GeneraleMaximus, neverulisse, SinSimo92, Squall, vessiel, Zanarkander
    Non connesso 
     Oggetto del messaggio: Re: Chocobo Racing
    MessaggioInviato: 14/03/2009, 14:06 
    Avatar utente
    Turks

    Rod


    Iscritto il: 30/08/2008, 2:24
    Messaggi: 2312
    Titolo: Pantheon di Ambrosia
    Story Mode




    Ancora una volta Chocobo e Mog, sempre spinti dall’avidità di quest’ultimo, intraprendono un nuovo viaggio alla ricerca di alcuni cristalli magici. Lungo il cammino incontrano i personaggi classici della serie Chocobo’s Dungeon (ognuno possessore di una pietra) che, una volta sconfitto, si unisce al gruppo partendo alla ricerca dei rimanenti. Ma cosa accadrà quando tutti i cristalli saranno riuniti?



    Capitolo 1: "Gadgets a-go-go!"

    Un giorno Chocobo decide di andare a trovare il suo amico inventore Cid; questi infatti, qualche tempo fa, aveva invitato a casa sua il giovane pennuto dicendogli di avere qualcosa di "speciale" per lui. A l suo arrivo, Cid consegna a Chocobo un paio di Jet Blades CR fatti apposta per lui e lo invita a provarli sul tracciato di prova che si trova dietro al suo laboratorio.

    Al termine del giro, anche Mog giunge al laboratorio di Cid, chiedendo al baffuto inventore se fosse pronto il suo veicolo da corsa commissionatogli giorni fa. Non avendo ancora preparato nulla per il giovane moguri (che nel frattempo è tutto preso dalla sua idea di voler cambiare il titolo del gioco in "Mog-oh-boy Racing"), lo rassicura dicendogli che entro domani sarà tutto pronto... poco prima di confessare a Chocobo di essersene completamente dimenticato...


    Capitolo 2: "Moogling Right Along!"

    Il giorno seguente Mog si ripresenta dai due per ritirare il suo nuovo mezzo; alla vista del Mog-Scooter R2, la reazione del moguri non è delle migliori. Per testare le "discutibili" abilità del veicolo, Mog decide di sfidare Chocobo in una gara affermando che, in caso di vittoria, avrebbe cambiato il titolo del gioco in "Mog's better than Chocobo's Dungeon 2".

    Com'era prevedibile, Mog perde e al termine della corsa si lamenta con Cid accusandolo di non avergli creato un mezzo veloce come quello dell'amico pennuto. L'inventore gli spiega in realtà che il motivo per cui non ha vinto è in realtà dovuto alla differente abilità di cui i due fanno uso. Questi rivela inoltre ai due che il segreto dell'abilità Dash di Chocobo risiede nel cristallo blu che l'amico porta sempre con sè in un bracciale fin da quando è nato.

    Resosi conto dell'inferiorità della sua abilità Flap, Mog decide di mettersi alla ricerca di un prezioso che possa donargli lo stesso potere di Chocobo così, su consiglio di Cid, i due amici si preparano ad affrontare una nuova avventure.


    Capitolo 3: "A Life in Ruins!"

    Chocobo e Mog giungono così tra le rovine nei pressi dell'uscita del villaggio. Lì fa la sua comparsa Golem che mette in guardia i due riguardo ai pericoli che li aspettano una volta partiti; in particolare il guardiano permetterà ai due di partire solo se questi riusciranno a sconfiggerlo dando prova del loro valore.

    Prima di dare inizio alla sfida, Mog nota un cristallo blu simile a quello di Chocobo sul bracciale del gigante di pietra; propone così a Golem di mettere in palio, come premio della gara, entrambe le pietre. Il guardiano accetta.

    Ancora una volta è Chocobo a vincere. Piuttosto che cedere il cristallo a Mog, Golem decide di accompagnare i due amici nel loro viaggio (nonostante le lamentele da parte del moguri che, vista la circostanza, si autoproclama "leader" del gruppo).


    Capitolo 4: "The Pleasure is Mine!"

    Il viaggio del trio prosegue portando i tre amici ai piedi delle Montagne di Mythril. Lì giace una miniera di Mythril (da tempo abbandonata) e attraversarla è l'unico modo che ha il gruppo per poter giungere dall'altra parte.

    Poco prima di addentarsi però i tre vengono attaccati da un brigante Goblin che prende Mog in ostaggio chiedendo a Chocobo e a Golem soldi in cambio della sua liberazione. Quest'ultimi notano però il cristallo che il bandito ha su un orecchino e lo sfidano e colgono l'occasione per sfidarlo in una corsa al fine di ottenere il prezioso.

    Dopo aver battuto il Goblin, tramite una lettera, il trio scopre di trovarsi davanti al leggendario ladro Gobin Hood che ruba ai ricchi per dare i poveri. Così come Golem, anche egli propone a Chocobo di entrare a far parte del gruppo e anche stavolta il pennuto accetta con gioia malgrado le critiche di Mog.


    Capitolo 5: "Mind Your Manor!"

    Sotto la guida di Goblin, il gruppo di Chocobo giunge nei pressi della Foresta Maledetta; la leggenda vuole che tutti coloro che vi si addentrano, scompaiono senza lasciare traccia. Nel bel mezzo della boscaglia si erge un antico castello: il Black Manor.

    Quando i nostri amici si avvicinano al cancello, questo si apre da solo invitandoli ad entrare... si dice che chiunque abbia messo piede al suo interno, non ne sia più uscito. Ciò nonostante, Chocobo decide ugualmente di entrare seguito da Golem e Goblin; ma dopo qualche minuto anche Mog, troppo spaventato dal rimanere solo, si riunisce al gruppo.

    All'interno del maniero si cela un pista. Mentre i nostri eroi si accingono a percorrerla, compare lungo il tracciato una strana creatura: un mago nero che sembra non essere in grado di parlare. Chocobo fa subito amicizia con lui e, non appena scopre che anche egli è in possesso di un cristallo che tiene incastonato nel suo bastone, lo invita ad unirsi al gruppo. Black Magician lo ringrazia e parte con i suoi nuovi compagni... anche se Mog avrebbe preferito che al gruppo si unisse una bella ragazza...


    Capitolo 6: "Crystal Clear"

    Una volta entrato a far parte del gruppo, Black Magician conduce i suoi amici al villaggio di Mysidia, terra di maghi e stregoni, dove il gruppo fa la conoscenza di una giovane maga bianca.

    Stanchi dopo il lungo viaggio, chiedendo a quest'ultima di utilizzare l'incantesimo "cure" su di loro; ed è così che notano che anche la ragazza ha con sè uno dei famigerati cristalli. White Mage, che chiama col nome di "Magicite" la preziosa pietra, si offre di dare spiegazioni al gruppo a patto che questi vincano una sfida contro di lei.

    Essendo stata sconfitta, la giovane mantiene la parola data raccontando alla compagnia di Chocobo la leggenda sulle origini della Magicite:
    "Esistono al mondo diversi frammenti di Magicite. Un tempo questi erano tutt'uno e formavano un unico grande Cristallo di Magicite... ma l'avidità degli essere umani spinse quest'ultimi a lottare tra loro per impossessarsene. Fu così che il fondatore di Mysidia, il grande stregone Ming-Wu, divise il gran cristallo in otto parti lasciando che i frammenti di disperdessero su tutto il pianeta. Solo quando tutti i frammenti saranno riuniti, il Cristallo di Magicite ricomparirà..."

    Sentendo la responsabilità di quanto appena rivelato, White Mage si offre di accompagnare il gruppo ne loro viaggio aiutandoli a cercare i frammenti rimanenti. Tutti i membri accettano tranne Mog che mormora qualcosa sulla "democrazia"...


    Capitolo 7: "Maybe it's something I ate...?"

    Ora che conoscono la leggenda del Cristallo di Magicite, i nostri eroi decidono di continuare il loro viaggio alla ricerca dei frammenti mancanti. Giunti nei pressi di Gingerbread Land, odono uno strano suono... è il rumore di uno stomaco che brontola... quello di Chubby Chocobo. Questi si presenta subito al gruppo chiedendo loro del cibo che non hanno. La sua terribile fame lo ha persino portato ad ingurgitare un pezzo di Magicite.

    Quando Mog si accorge della cosa, propone una sfida al grasso pennuto: in caso di vittoria avrebbero messo le mani sul frammento; in caso di sconfitta sarebbero stati "mangiati" da Chubby Chocobo (notizia che sconvolge non poco il povero Mog).

    Per fortuna si verifica la prima eventualità ma, a causa di qualche problemino "intestinale" che Chubby Chocobo sembra avere, non è possibile recuperare subito la gemma preziosa. Chocobo e compagnia decidono quindi di portarlo con loro.


    Capitolo 8: "Won't you be my lava!?"

    Dopo aver attraversato una insidiosa caverna, la compagnia di Chocobo giunge dall'altra parte ritrovandosi dinanzi ad un scenario desolante: la Vulcan-O Valley, una territorio devastato da continue eruzioni di vulcani e attraversato da copiosi fiumi di lava. A detta di Chubby Chocobo, è qui che dovrebbe trovarsi l'ultimo frammento di Magicite, il più grande.

    In questo luogo vive però anche una creatura magica, Behemoth che non esita a mostrarsi al gruppo. White Mage si accorge subito della pietra preziosa che il gigantesco mostro reca sul bracciale così gli propone l'ennesima sfida: al vincitore andranno ancora una volta tutti frammenti.

    Sconfitto Behemoth, le pietre vengono finalmente riunite. Di colpo queste cominciano a brillare...


    Capitolo 9: "FINAL FANTASIA"

    Di colpo anche il pallino sulla testa di Mog comincia a brillare entrando in risonanza con gli altri frammenti... il gruppo scopre così che anche Mog ha sempre avuto con sè una delle otto magiche pietre. Improvvisamente Black Magician interrompe il silenzio dicendo il portale per Fantasia sta per aprirsi. I cristalli cominciano a pulsare sempre con maggiore intensità fin quando non si separano dai rispettivi proprietari volando verso l'alto.

    La loro unione dà vita ad una luce intensissima... sulle note della quarta parte di Dancing Mad (famoso pezzo del maestro Uematsu ben noto ai fan di Final Fantasy VI) si ode una voce che dà il benvenuto ai nostri eroi nella terra di Fantasia, regno degli Esper. Si tratta di Bahamut, il mitico re degli Esper (noto anche come la "Bestia dell'Illusione") che sottoporrà il gruppo ad ultimo test: sconfiggerlo in una corsa nel suo territorio.

    Dopo essere stato battuto, Bahamut rivela così ulteriori dettagli sulla leggenda narrata in precedenza da White Mage:
    "Per eoni gli essere umani si sono battuti gli uni con gli altri per ottenere la Magicite, aprire il portale per Fantasia, e sfruttare il potere degli Esper per i loro egoistici fini. Temendo per le sorti dell'umanità, il grande stregone Ming-Wu decise di dividere il Cristallo di Magicite in otto parti disperdendole su tutto il mondo. Solo a colui che sarà riuscito a raccogliere tutti i frammenti e a consegnarli a Behemoth sarà concesso di aprire il portale. A Fantasia è infatti custodita la pericolosa Magic Stone Ultima, sigillata nel magico reame per far sì che non cada nelle mani sbagliate..."

    Al termine della storia, riconoscendo la grande impresa dello giungere fin lì compiuta da Chocobo e dai suoi amici, un gruppo affiatato che seppur formato da esseri di razze differenti (chocobo, moguri, golem, goblin, umani) ha affrontato il difficile viaggio stando uniti e in armonia, Bahamuth decide di tenere aperto il portale per Fantasia dichiarando
    "Da questo giorno in avanti, Fantasia vivrà anche lei in pace con il resto del mondo..."

    Giunge così alla fine l'avventura dei nostri eroi che, felici di essere riusciti nell'impresa e di aver fatto nuove amicizie, tornano a casa... l'unico ad avere qualche riserva è come sempre l'avido Mog che sperava di riavere indietro il suo frammento e venderlo in cambio di qualche soldo...


    EXTRA Capitolo 10: "F.F.VIII Circuit"
    La storia dei nostri amici è finita ma in realtà, portando a termine lo Story Mode per la seconda volta, al termine del capitolo 9, avrete la possibilità di affrontare un'ulteriore sfida (che però è totalmente scollegata dalla trama principale di cui avete appena letto): affrontare Squall per le strade di Deling City a bordo della sua Tempest. Come sarà meglio specificato nel post successivo, al termine di questa modalità vi verranno assegnati un certo tot di punti (in base ai vostri meriti) che vi permetteranno di "crearvi" un personaggio. Sarà appunto con quest'ultimo che dovrete battere l'eroe di Final Fantasy VIII.
    NOTA: Fate molta attenzione nello scegliere adeguatamente i parametri di guida da incrementare; infatti se non batterete Squall, non vi sarà data la possibilità di salvare il gioco. Ciò significa dover riprendere lo Story Mode dal vostro ultimo salvataggio (nel migliore dei casi quindi prima di affrontare Bahamut) e non potrete reiniziare questa modalità (magari per sbloccare i personaggi segreti) fin quando non lo avrete sconfitto. Tranquilli però: dovrete affrontarlo una sola volta in tutto il gioco e una volta battuto lo avrete dalla vostra parte.



    The End


    "I'm what's left... or, maybe, I'm all there ever was..."
    Immagine


    Back to Top
     Profilo  
     
    Non connesso 
     Oggetto del messaggio: Re: Chocobo Racing
    MessaggioInviato: 21/03/2009, 14:35 
    Avatar utente
    Turks

    Rod


    Iscritto il: 30/08/2008, 2:24
    Messaggi: 2312
    Titolo: Pantheon di Ambrosia
    Edit Parameters


    Al termine dello Story Mode, in base ai vostri meriti e quindi all'abilità dimostrata sui vari tracciati, vi verranno assegnato un certo numero di punti (pts). Tali punti potranno essere impiegati per incrementare le caratteristiche di guida di un personaggio che potrete creare voi stessi sulla base di quelli già esistenti. Passiamo ad elencare e a commentare i vari passi che ci porteranno alla "costruzione" del nostro "personaggio perfetto".

    1. Cid e Chocobo ci mostreranno, al termine dello Story Mode, i punti totali che siamo riusciti a guadagnare disputando ciascuna delle 9 sfide che ci sono state proposte nel corso dei vari capitoli della storia.


      In particolare, è possibile arrivare a totalizzare fino ad un massimo di 100 punti. Per raggiungere questo difficile traguardo è necessario battere gli avversari su ciascun tracciato nel più breve tempo possibile. I limiti da non dover oltrepassare, per ogni pista, sono quelli ivi riportati:
      Codice:
      Cid's Test Track          -  01:16
      Moogle Forest             -  01:19
      The Ancient Gate          -  01:28
      Mythril Mines             -  01:30
      The Black Manor           -  02:00
      Floating Gardens          -  02:05
      Gingerbread Land          -  02:40
      Vulcan-O Valley           -  02:50
      Fantasia                  -  03:15

      Il tempo più difficile da ottenere rimane senza dubbio quello di Fantasia: basta cadere due volte fuori pista per non riuscire più nell'impresa.

    2. Scegliete il personaggio che volete utilizzare; quelli selezionabili sono solo 9 (in pratica quelli di base ad eccezione di Squall).


    3. Scegliete il colore del personaggio tra quelli disponibili:




    4. A questo punto dovreste ritrovarvi dinanzi ad una schermata di questo tipo (nel caso dell'esempio ho scelto come personaggio "Chocobo", colore "nero" e ottenuto 76 punti alla fine dello Story Mode):



      Dovrete distribuire i punti a disposizione tra le varie caratteristiche privilegiandone alcune rispetto ad altre:
      • Max Speed - La velocità massima a cui può andare il personaggio valutata in kph.
      • Accel. - Rapidità con la quale la velocità del veicolo aumenta nel tempo.
      • Grip - Capacità di ridurre gli slittamenti durante la corsa.
      • Drift - Velocità di risposta dei freni.
      • A.G.S - Velocità con cui cresce la barra delle Abiltà.
      Ad ognuna di esse può essere assegnato fino ad un massimo di 20 punti (è chiaro quindi che, per creare il personaggio perfetto sono necessari 100 punti).

      Ogni volta che si incrementa una data caratteristica di un tot di punti, il totale segnato in alto a destra della schermata tende a diminuire; supponiamo ad esempio di assegnare 10 pts alla Max Speed:



      Ce ne rimarranno così solo 66. Continuiamo quindi ad utilizzare tutti i punti a nostra disposizione fino a terminarli:


    5. Avrete ora la possibilità di selezionare in basso a sinistra TEST RUN per provare su pista il personaggio appena creato; qualora non vi soddisfi infatti, al termine della prova, potrete tornare indietro e modificarne le caratteristiche.

    6. non rimane ora altro da fare che cliccare su QUIT in basso a destra. Verrete portati in un'altra schermata dove sarete chiamati a scegliere il nome della vostra creatura (nel mio caso ho scelto Sephiroth):



      per poi salvarla su Memory Card.

    Per poter utilizzare ora il vostro alter-ego in qualsiasi altra modalità, vi basterà andare nella schermata di selezione dei personaggi e spostare il cursore sull'icona della Memory Card su cui l'avete salvato (la numero 1 in alto a sinistra in questo caso):



    Potrete archiviare fino ad un massimo di 10 personaggi:



    "I'm what's left... or, maybe, I'm all there ever was..."
    Immagine


    Back to Top
     Profilo  
     
    Non connesso 
     Oggetto del messaggio: Re: Chocobo Racing
    MessaggioInviato: 22/03/2009, 2:01 
    Avatar utente
    Turks

    Rod


    Iscritto il: 30/08/2008, 2:24
    Messaggi: 2312
    Titolo: Pantheon di Ambrosia
    Segreti


    Personaggi segreti
    Oltre a Bahamut e a Squall, nel gioco sono presenti anche molti altri personaggi segreti che è possibile sbloccare portando a termine più volte lo Story Mode. Questi giocatori, a differenza dei primi due, non hanno abilità proprie (sfruttano quelle degli altri) e sul podio dei vincitori vengono tutti rappresentati da una figura nera con un punto interrogativo sul volto. Di seguito vengono mostrati i suddetti per:

    • Nome: Bahamut
      Mezzo: Dragon Wings
      Note: Si tratta della versione super-deformed della mitica summon comparsa nei diversi capitoli della saga di Final Fantasy.

      E' possibile sbloccarlo portando a termine una volta lo Story Mode; la sua icona appare nella schermata principale di selezione dei personaggi in alto a sinistra. E' l'unico personaggio segreto ad essere customizzabile.

    • Nome: Squall
      Mezzo: The Tempest
      Note: E' l'eroe di Final Fantasy VIII. The Tempest è invece il nome del veicolo che questi guida poco prima di attaccare Edea per le strade di Deling City; ricorda vagamente le cadillac americane ed è targata WH-1637551 (targa di Galbadia).

      E' possibile sbloccarlo portando a termine due volte lo Story Mode; la sua icona appare nella schermata principale di selezione dei personaggi in alto a destra.

    • Nome: Cid's Tank
      Mezzo: Tank
      Note: E' Cid, altro personaggio classico della serie Final Fantasy, presentato qui in versione super-deformed a bordo del suo carro armato (possiamo ritrovare sia lui che il suo mezzo anche in Chocobo's Dungeon 2).

      E' possibile sbloccarlo portando a termine tre volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto L1.

    • Nome: Mumba
      Mezzo: Zampe
      Note: Altro personaggio proveniente da Final Fantasy VIII: somiglia molto ad un leoncino con grosse zampe ed una folta criniera rossa (in realtà rappresenta lo stadio finale della vita di uno Shumi).

      E' possibile sbloccarlo portando a termine quattro volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto L2.

    • Nome: Cloud
      Mezzo: Hardy Daytona
      Note: Celeberrimo protagonista di Final Fantasy VII a bordo della Hardy Daytona, possente moto da corsa con la quale Cloud è fuggito dal quartier generale della ShinRa.

      E' possibile sbloccarlo portando a termine cinque volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto R1.

    • Nome: Cactuar
      Mezzo: A piedi
      Note: Noto anche come Kyactus, è uno dei mostri più famosi della serie Final Fantasy. Come si nota dalle immagini sottostanti, è in tutto e per tutto simile ad un cactus.

      E' possibile sbloccarlo portando a termine sei volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto R2.

    • Nome: Aya
      Mezzo: Police Car
      Note: L'affascinante protagonista della serie Parasite Eve realizzata da Squaresoft; la dolce biondina gareggia a bordo di una macchina della polizia.

      E' possibile sbloccarlo portando a termine sette volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto L1+L2.

    • Nome: Classic Chocobo
      Mezzo: Zampe
      Note: Versione 8 bit del leggendario pennuto protagonista di questo gioco e da sempre uno dei capisaldi dell'intera saga di Final Fantasy.

      E' possibile sbloccarlo portando a termine otto volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto R1+R2.

    • Nome: SS Invincible
      Mezzo: SS Invincible
      Note: L'aeronave finale presente in Final Fantasy III; è in assoluto il mezzo più veloce di tutto il gioco.

      E' possibile sbloccarlo portando a termine nove volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto L1+R1.

    • Nome: Jack
      Mezzo: A piedi
      Note: Protagonista di 3-D WorldRunner, un vecchio gioco per NES; è stato il primo titolo Square ad essere stato pubblicato anche al di fuori del Giappone.

      E' possibile sbloccarlo portando a termine dieci volte lo Story Mode; lo si può selezionare spostando il cursore su Squall e tenendo premuto L2+R2.


    Piste segrete
    Oltre agli otto tracciati i base, ne sono presenti anche due segreti:

    • Fantasia

      Lunghezza percorso: 2605 m
      Difficoltà: *****
      Per sbloccarla occorre portare a termine lo Story Mode almeno una volta.

    • F.F.VIII Circuit

      Lunghezza percorso: 23255 m
      Difficoltà: *****
      Per sbloccarla occorre portare a termine lo Story Mode due volte (e dovrete quindi sconfiggere necessariamente Squall).

    Per ulteriori informazioni su entrambe le piste (quali descrizioni, strategie per affrontarle, ecc), vi rimando alla fine del primo post di questo thread.


    Segreti del Grand Prix
    In questa modalità è possibile avere tre diversi livelli di difficoltà. Quest'ultimi non saranno disponibili fin dall'inizio, ma sarete voi a doverli sbloccare. Per far ciò occorre che, durante le varie sfide del Grand Prix, arriviate primi su ciascuna delle piste del gioco (non necessariamente però anche sui tracciati di Fantasia e F.F.VIII Circuit).



    Anche se non lo sapete, all'inizio del gioco, vi troverete nella Chocobo Class. Ottenuta la prima posizione sugli otto circuiti di base, di fianco ad ognuno di essi comparirà il simbolo di una corona di bronzo. Nella successiva gara, dopo aver scelto i 4 tracciati del successivo Grand Prix, vi verrà data così la possibilità di selezionare un nuovo livello di difficoltà: la Behemoth Class. Se ripeterete la stessa procedura in questa nuova classe, di fianco a ciascun tracciato in cui vi sarete classificati primi, comparirà il simbolo di una corona d'argento. Raggiunte le otto corone, nel successivo Grand Prix potrete selezionare la Bahamut Class. Stavolta portando a termine in prima posizione le diverse piste del gioco, otterrete, oltre alla corona d'oro di fianco al tracciato come testimonianza della vostra abilità di piloti, una nuova modalità: il Mirror Mode attivabile nel menù "Options". Questa modalità vi permetterà di percorrere le piste del gioco al contrario.



    Riassumendo quindi le tre classi di difficoltà disponibili, e il tipo di corona che ad esse compete, sono le seguenti:

      Chocobo Class (livello principiante)
      Behemoth Class (livello intermedio)
      Bahamut Class (livello avanzato)

    NOTA: le tre corone possono essere ottenute anche sui due tracciati segreti ma, come ho detto prima, su quest'ultimi non sono necessarie per sbloccare le altre classi di difficoltà.


    Sound Room
    Ogni qualvolta udirete un nuovo suono, quest'ultimo verrà ad aggiungersi nella "Sound Room" a cui potrete accedere direttamente dal menù "Options". Per ottenere tutti i suoni il modo migliore è portare a termine lo Story Mode.




    Filmati segreti
    Per poter sbloccare tutti i filmati presenti nel gioco, ed avere la possibilità di rivederli dal menù "Options", occorre portare a termine lo Story Mode e il Grand Prix Mode con gli otto personaggi di base e i due segreti Bahamut e Squall.




    Ringraziamenti


    Un ringraziamento speciale va all'utente BJange di GameFAQs e a mio fratello senza il quale non sarei mai riuscito a realizzare un thread così dettagliato.


    "I'm what's left... or, maybe, I'm all there ever was..."
    Immagine


    Back to Top
     Profilo  
     
    Cerca per:
    Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
    Home Page Home Page  [ 4 messaggi ] 

    Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]


    Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


    Non puoi aprire nuovi argomenti
    Non puoi rispondere negli argomenti
    Non puoi modificare i tuoi messaggi
    Non puoi cancellare i tuoi messaggi
    Vai a:  
    cron


    Final Fantasy ® e KINGDOM HEARTS ® sono marchi registrati Squaresoft e Square-Enix™